• venerdì , 22 settembre 2017

7 consigli per una Demo Song di successo!

Hai scritto con successo le tue canzoni e vuoi salire sui grafici? Vuoi avere una prova del tuo livello da mostrare? Sicuramente avrai bisogno di un buon Demo Song!

Molte band falliscono perché non danno la giusta importanza nel creare una buona dimostrazione sonora.

Per non incorrere nei soliti errori, vi presento 10 buoni consigli per creare un Demo Song convincente:

  1. Cura ogni dettaglio.

    La tua Demo Song dovrebbe sorprendere dall’inizio alla fine, quindi dovrai confezionarci ogni melodia migliore e non anche quelle “non così meravigliose!”.

    Il Demo Song serve per lasciare un segno!

    Seleziona le canzoni che piacciono di più, anche chiedendo pareri esterni, a parenti ed amici, quelle saranno i “cavalli” su cui puntare.

    Pensa inoltre, anche alla disposizione, per massimizzare il potenziale del prodotto finale.

  2. Imposta delle scadenze.

    Anche se non è creativo e divertente, dobbiamo prefissare delle scadenze e organizzare il nostro lavoro.

    Certo sarebbe bello poter stare mesi e mesi a scrivere il pezzo “capolavoro” ma non siamo tutti Led Zeppelin, quindi , meglio lavorare a testa bassa e non perdere tempo prezioso.

    I dettagli sono importanti ma possono essere rivisti anche successivamente, adesso il tuo compito con una Demo Song è impressionare e sorprendere: devi mostrare le tue capacità artistiche, i dettagli verranno dopo!

    Ricorda: meglio una semplice canzone registrata con una buona padronanza, piuttosto che una canzone composita incredibile, però registrata male.

    demo-song

  3. Registrazione = Relax.

    Ora che abbiamo messo i primi punti, è l’ora di iniziare la parte divertente: la registrazione!

    Sicuramente sarà la parte più interessante per la realizzazione del tuo Demo Song, ma dovrai tenere a mente alcuni dettagli per evitare cattivi risultati.

    A) Gli strumenti devono essere completamente sintonizzati, installati e accordati.

    Prendi il tempo per familiarizzare con amplificatori, interfacce audio ecc.

    B) fai alcuni test prima di iniziare a registrare.

    C) ricorda che per fare un buon lavoro con il tuo Demo Song, devi rilassarti e divertirti, prendi il tempo necessario, godi del momento senza dimenticare di essere accurato.

    demo-song

  4. Prendi del tempo per le modifiche.

    Prima di mescolare le varie tracce, prenditi del tempo per fare una delle attività più noiose nella produzione musicale: l’Editing.

    Togli i rumori e le parti del suono indesiderato, ma anche correggi e quantizza le parti del tamburo ecc. in modo che tutto sia armonioso.

    Gli errori di prestazione non sono accettati in alcun tipo di registrazione, data la quantità di tecnologia e strumenti disponibili.

  5. Non fissarlo nel mix.

    Quando tutto è ok, allora possiamo creare!

    Solitamente il mix consiste nell’impostazione dei livelli, cancellazione di parti non utilizzate, la scelta degli strumenti e il bilanciamento complessivo.

    Fatto questo puoi scolpire il suono, tenendo per ultimi i tocchi finali, come riverberi e modulazioni.

    Adesso il tuo Demo Song inizierà ad avere un suo carattere, un suono lucido, fresco e pulito.

    Ricorda sempre che ogni strumento deve essere udibile in modo chiaro, non cercare di mascherare degli errori, semmai torna alla sala di registrazione!

  6. Rivolgiti a professionisti del settore.

    Se vuoi avere una via più facile, rivolgendosi ad aziende specializzate nel settore, riuscirai ad avere consigli e un buon appaggio per realizzare e promuovere il tuo Demo Song.

  7. Si convincente!

    Per catturare l’attenzione dell’ascoltatore, oltre a creare un Demo Song perfettamente eseguito, dovrai raccontare qualcosa, che comunque attiri i tuoi fan, che sia una storia vera, inventata, d’amore, di strada… è importante che piaccia! Scegli con attenzione le tue canzoni.