• venerdì , 22 Gennaio 2021

Come rendere Smart un impianto elettrico tradizionale

La casa smart è oggi alla portata di tutti, si tratta di una casa intelligente che ti semplifica la vita, volta all’ottimizzazione dei consumi e quindi, al risparmio energetico.

La tecnologia nel settore della domotica ha fatto davvero passi da gigante, avere una casa intelligente che comunica con noi, che fa le cose al nostro posto, che sincronizza tutti gli apparecchi elettrici con un solo click comodamente dal divano, è un desiderio che abbiamo in molti. 

casa smart

La diffusione di internet e delle reti Wifi permettono di introdurre la domotica in ogni casa con costi contenuti. E oggi si può rendere Smart l’impianto esistente, senza stravolgere nulla o quasi. 

Vantaggi di un impianto elettrico smart

I vantaggi di un impianto elettrico Smart sono davvero tanti. Un impianto elettrico Smart permette, tramite lo smartphone, di visualizzare e programmare l’accensione e lo spegnimento di luci e di tutto quello che è collegato alle prese, di gestire la temperatura di casa, di verificare i consumi elettrici.

Ma come rendere smart un tradizionale impianto elettrico?

Per modificare l’impianto elettrico è sufficiente sfilare i vecchi cavi per inserire il cavo Bus, un canale di comunicazione che consente alle varie periferiche ed ai componenti di un sistema elettronico di comunicare tra loro, cosicché  riescano a scambiarsi informazioni  e dati.

Attraverso un interruttore smart è possibile rendere smart un tradizionale impianto elettrico. Per avere il controllo totale della casa si possono aggiungere all’interruttore, il termostato ed il video citofono wifi.

L’interruttore smart è un interruttore che si può pilotare via wireless. Può sostituire o affiancare i tradizionali interruttori manuali e permette di comandare l’accensione e lo spegnimento remoto da smartphone o assistenti vocali (ad esempio Google Home o Alexa).

Una delle funzioni è quella, ad esempio, di collegarsi da remoto nel momento in cui citofonano al portone di casa, ed aprire il cancello a distanza.

BTicino Living Now

Una soluzione per rendere smart il proprio impianto tradizionale è quella offerta da BTicino Living Now che consente di  realizzare l’impianto elettrico con comandi tradizionali o, tramite comandi della serie Living Now with Netatmo, con caratteristiche “Smart” per la casa connessa.

Per entrambe le soluzioni non occorre cambiare le proprie abitudini perché vanno installati con le regole dell’impianto tradizionale.

BTicino Living Now si rivela utile sia che si  desideri aggiornare il proprio impianto elettrico tradizionale, sia  anche si voglia ristrutturare o realizzare un nuovo impianto Smart.

Related Posts