• domenica , 28 Novembre 2021

Interventi personalizzati e di grande qualità rivolti al settore dell’artigianato

Nonostante viviamo in un’epoca moderna dotata di lussi e comodità tecnologiche che ci permettono di svolgere ogni funzione in maniera veloce e ineccepibile, il lavoro dell’artigiano è sicuramente una componente di cui gli amanti dello stile e della tradizione non possono fare a meno.

Ecco perché l’azienda Molteni offre al suo pubblico l’intervento e l’opera di diversi artigiani in grado di conferire tratti originali e opere particolari al cliente che decide di commissionare loro il lavoro.

Sicuramente questa scelta è altamente apprezzabile qualora si vogliano ricevere dei trattamenti dettagliati e unici che solamente la mano di una persona esperta è in grado di ricreare e che, invece, una macchina industriale non può in alcun modo ottenere.

Verniciatura di mobili a opera di artigiani professionisti

Una delle tecniche di verniciatura più richieste agli artigiani è quella che vede il trattamento del legno, un materiale classico e tradizionale che compare in prevalenza nelle abitazioni di ognuno di noi.

Il servizio verniciatura per artigiani per quanto riguarda il trattamento di questo materiale si basa sull’offerta di moltissime soluzioni accumunate da interventi di grandi qualità e destinati a durare molto a lungo nel tempo.

Per far sì che ogni procedimento venga svolto al meglio, vengono utilizzate delle tecniche mirate e precise che donino una nuova vita al mobile trattato e che lo rendano in grado di resistere a tutti quegli agenti esterni che potrebbero lederlo nell’aspetto. Come, ad esempio i danni causati dal passare del tempo oppure quelli legati all’utilizzo del complemento di arredo.

Come avviene Il processo di verniciatura artigianale?

Come prima cosa è importante raccogliere tutte le idee del cliente, al fine di raggiungere l’obiettivo desiderato e non sprecare tempo e denaro per delle tecniche che non sono richieste oppure risultano essere poco gradite al committente.

L’artigiano incaricato di eseguire il lavoro dovrà suggerire al cliente tutti i materiali e gli interventi che potrebbero esaltare la qualità del mobile da trattare e, allo stesso tempo, operare con precisione e competenza al fine di non danneggiare il mobile.

Gli artigiani designati si assicureranno di valutare attentamente la qualità del prodotto ricorrendo alle migliori vernici presenti in commercio, ovvero delle soluzioni che non solo dureranno molto a lungo nel tempo, ma permetteranno di ricorrere agli interventi di manutenzione con una cadenza piuttosto ampia.

Dopo aver stabilito tutti questi accorgimenti, sì passerà alla levigazione levigare del legno, in maniera che la superficie appaia carteggiata e vengano rimosse tutte quelle anomalie e irregolarità che potrebbero andare ad intaccare la vernice e non conferire un aspetto uniforme al prodotto finale.

Quella della levigazione, infatti, è una vera e propria fase preparatoria che necessita delle giuste basi affinché la verniciatura riesca ad aderire in maniera corretta.

Dopo aver effettuato questo passaggio si svolge quella che viene definita verniciatura e che, solitamente, prevede l’applicazione di più mani al fine di raggiungere un obiettivo bende lineato.

È fondamentale però che fra i diversi passaggi venga dedicato del tempo all’essiccazione, poiché se i vari strati non si asciugassero in maniera corretta, potrebbero dare origine a delle piccole crepe che, sfaldandosi, andrebbero a rovinare la superficie del legno.

Segue poi la fase della lucidatura, che serve a rendere più brillante il mobile appena verniciato e a farlo apparire come nuovo, anche nel caso in cui questo risulti essere piuttosto vecchio.

Related Posts

Comments are closed.